Lesioni da rovina di immobile: quando ne risponde l’amministratore di condominio?

L’amministratore di condominio per legge deve compiere atti di manutenzione e gestione delle cose comuni.

Perciò consegue la responsabilità per omessa rimozione del pericolo cui si espone l’incolumità pubblica di chiunque acceda in quei luoghi e per l’eventuale evento dannoso che derivi casualmente dalla situazione di pericolo proveniente dalla scarsa o cattiva manutenzione dell’immobile.

Questo è quanto è stato precisato dalla Corte di Cassazione con la sentenza n. 46385 del 2015.

By |2016-02-18T11:32:12+00:00Luglio 2nd, 2015|Senza categoria|0 Comments

Leave A Comment